Scopri tutti gli eventi in città

Durante l’estate le nuove uscite cinematografiche si prendono una pausa, ma questo non significa che il cinema sparisca dalle sale padovane. Anzi. Da giugno a settembre gli schermi si spostano nei giardini della città, e non solo, proponendo tutti i migliori successi della stagione passata, ma anche serate all’insegna di musica e incontri.

A iniziare la stagione estiva è l’Arena romana estate che monta il suo schermo ai giardini dell’Arena in piazza Eremitani. fino a settembre, si può assistere alla proiezione di successi cinematografici del passato e del presente, ma anche a spettacoli teatrali e musicali. Le proiezioni iniziano alle 21.30 con un costo di sei euro (inclusa la tessera Arena romana promovies), cinque euro senza la tessera, ridotto bambini e anziani a quattro euro. L’ingresso ai concerti e alle serate speciali invece costa 10 euro biglietto intero e otto euro biglietto ridotto, a meno che non sia indicato diversamente nel programma.

Da una location storica all’altra, con i giardini che sorgono sul bastione della Gatta delle mura di Padova, in piazza Mazzini che ospitano Cinema uno estate 2017 fino a settembre con Racconti iracheni, un incontro di immagini, musiche e illustrazioni con la partecipazione del fumettista Claudio Calia, i musicisti Luca Chiavinato e Dario Bano e Riccardo Varotto dell’associazione Un ponte per tutti.. Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.30, mentre l’ingresso alla singola proiezione è sei euro senza tessera Cuc, cinque euro con tessera Cuc e quattro euro ridotto studenti con tessera Cuc. La tessera può essere richiesta alla cassa all’inizio della proiezione e costa un euro.

Il cinema Lux si trasferisce al giardino Barbarigo, in via del seminario 7, per la quindicesima edizione della rassegna estiva Cinélite. Da giugno ad agosto durante tutti i weekend i migliori film della scorsa stagione vengono proiettati seguendo un percorso ampio e strutturato. Tutte le domeniche sono dedicate ai grandi successi made in Usa, con alcune proiezioni anche in lingua italiana, di sabato si torna da questa parte dell’oceano per una panoramica sul cinema italiano ed europeo, mentre il venerdì è dedicato alla scoperta di quei film che, pur apprezzati dalla critica, sono passati inosservati al botteghino. Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.15 e il biglietto intero costa sei euro, cinque euro per i soci e quattro euro per gli abbonati.

Non solo cinema all’aperto, ma anche storiche sale padovane: il cinema Multiastra e il cinema Porto Astra organizzano la rassegna cinematografica estiva Porto Astra land. Tutti i film rimangono in proiezione per due giorni e le proiezioni cominciano alle 21 in entrambi i cinema, con l’aggiunta di uno spettacolo alle 17.30 al Porto Astra. Il biglietto intero è quattro euro, con la possibilità di acquistare un biglietto di coppia a sei euro. Il programma del cinema Multiastra, in via Tiziano Aspetti 21, si conclude con l’italiano Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni il 4 e 5 luglio. 

Ultima in ordine di partenza è la rassegna Sotto le stelle del cinema promossa dal Piccolo teatro, in via Asolo 2. Nell’attiguo oratorio don Bosco dall’8 luglio al 3 settembre, l’appuntamento è ogni domenica, giovedì e sabato alle 21.30. Si comincia sabato 8 luglio con il celebrato La la land di Damien Chazelle, per poi finire sabato 2 e domenica 3 settembre con due titoli a sopresa. Il biglietto intero costa sei euro, quello ridotto (per studenti under 26) cinque, mentre per gli associati quattro.

 

Commenta ancora nessun commento, lascia tu il primo!

Per commentare devi loggarti!