Scopri tutti gli eventi in città
Trend
03 Agosto 2017 12:31

Studenti Erasmus: l'Italia al terzo posto per numeri di partenze

CONDIVIDI
stampa

L'Italia sul gradino del podio Erasmus. Nel trentennale dall'inizio del programma, infatti, gli studenti italiani possono vantare il terzo posto per numero di studenti che hanno ottenuto un finanziamento per il loro periodo di studio all'estero. Un incremento non di poco conto, merito di una fiducia crescente nel progetto.

 Gli ultimi dati dell’Agenzia Erasmus+ Indire confermano la crescita dei tirocini Erasmus nel 2015-2016, anche rispetto alle prime stime pubblicate. Dalle università italiane, infatti, sono partiti 7.666 studenti per un tirocinio in aziende all’estero, 20% in più rispetto all’anno precedente, che arrivano a 7.952 se si considerano le mobilità finanziate nell’intero periodo della Call 2015. Con questi numeri il nostro Paese si piazza al terzo posto, dietro a Francia e Germania. 

Le mete più gettonate rimangono la Spagna, il Regno Unito e la Germania. L'Italia - come attrattività per gli studenti dall'estero, si piazza al quinto posto. 

Commenta ancora nessun commento, lascia tu il primo!

Per commentare devi loggarti!